Home

La finalità della scuola di Grafica si articola in percorsi metodologici-formativi, tali da garantire lo studio e l’apprendimento di tutte le tecniche legate alla grafica d’Arte e la grafica digitale, concordando preventivamente tematiche comuni e affini a ciascun indirizzo e relative al piano di studi, in modo tale da privilegiare una ricerca iconografica individuata interdisciplinarmente.

L’attività di ricerca e produzione artistica si avvarrà, come da consuetudine di esperienze collaterali, quali la frequenza presso istituti stranieri, attraverso il progetto Erasmus.

I corsi e le materie specializzanti in grafica si avvalgono di tecniche tradizionali e sperimentali, nonché delle varie tipologie di stampa e soprattutto del rapporto tra la grafica e le nuove frontiere dell’arte contemporanea senza trascurare il graphic design.

Obiettivi:

L’intento è di acquisire una specifica e mirata professionalità, frutto di conoscenza storica e consapevolezza delle modalità operative, nelle diverse attività che disciplinarmente seguiranno una cronologia obbligata.

L’obiettivo fondamentale è orientato alla formazione e alla preparazione di figure professionali attive nell’ambito della grafica d’arte e mirato alla produzione artistica, contemplando sia le tecniche tradizionali che le nuove tecnologie.

La didattica si svolge dunque sul doppio versante della conservazione e dell’innovazione, sia in ambito laboratoriale che in quello teorico e storico.

Argomenti:

La necessità di conservare un sapere tecnico , storicamente consolidato, nell’ambito delle discipline della grafica, è priorità fondamentale del processo formativo, le cui attività sono integrate da seminari, esercitazioni e stages.

La funzione stessa della grafica è quella di attribuire forma e identità alla comunicazione visiva e attraverso l’estetica offrire i propri modelli di comprensione della realtà.

Prof. Valter Battiloro
Docente e coordinatore corso di Grafica